Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

logo isRiprende per in secondo semestre Il progetto Infanzia - L'attività motoria per le scuole dell'infanzia per l'anno scolastico 2018/2019.

I contenuti didattici dell’educazione ludico-motoria nella Scuola d’Infanzia, identificabili con gli obiettivi, possono essere così riassunti:
• sviluppo delle discriminazioni senso-percettive (visive, uditive, tattili, cinestesiche);
• sviluppo degli schemi motori di base e degli schemi posturali;
• sviluppo delle capacità motorie e in particolare quelle coordinative (coordinazione, equilibrio statico e dinamico, differenziazione e ritmo, orientamento del corpo nello spazio e nel tempo, anticipazione);
• presa di coscienza del valore del corpo sia nelle sue valenze espressive che sotto l’aspetto igienico-salutistico;
• ruolo primario al gioco (valorizzazione), inteso nelle sue varie accezioni (vero modo di essere del bambino).
L’educazione al gioco è una delle funzioni fondamentali dell’Insegnante della Scuola d’Infanzia (molti bambini, comunque, non sanno giocare, non sanno stare con gli altri, non comunicano).