Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Logo CONI RAGAZZINato da un’idea del CONI Nazionale e realizzato grazie al sostegno economico di Fondazione Vodafone si sviluppa, attraverso le strutture territoriali del CONI, in tutto il meridione, l’iniziativa denominata CONIRAGAZZI. E’ un progetto sportivo, sociale ed educativo ideato perché lo sport diventi un diritto di tutti in aree periferiche e di disagio sociale che, il Delegato del CONI delle Provincia di Isernia, Elisabetta Lancellotta, ha voluto fortemente si realizzasse anche nel territorio pentro. CONI ragazzi ha l’obiettivo di incoraggiare i ragazzi dai 5 ai 14 anni a svolgere, per 2 ore a settimana per i prossimi sei mesi, attività fisica, facilitando il loro processo di crescita, con particolare attenzione all’inclusione ed integrazione sociale. E’ un insieme di sport e servizi completamente gratuito con un programma di attività diversificato per fasce d’età: attività motoria di base fino agli 8 anni e, per i più grandi, attività sportiva da scegliere tra varie discipline sportive. Possono partecipare un massimo di 50 ragazzi nati tra il 2004 e il 2013 con domicilio e residenza nella Provincia di Isernia e con una dichiarazione ISEE attestante il reddito familiare in funzione della quale viene stabilita una graduatoria:

  • ISEE da 0 a 7500 punti 5;
  • ISEE da 7501 a 12000 punti 4;
  • ISEE da12001 a 20000 punti 3;
  • ISEE oltre i 20001 punti 1;
  • n. componenti nucleo familiare uguale o maggiore di 5,punti 3.

Verrà data priorità, per i quali è prevista un’attribuzione automatica di 9 punti, ai ragazzi segnalati dagli Enti Locali.

L’iniziativa, condivisa dall’Assessore allo Sport del Comune di Isernia Antonella Matticoli, ha incontrato pieno supporto da parte dell’Assessore alle Politiche Sociali, Pierpaolo Di Perna che, sensibile a riconoscerne la forte valenza sociale, attraverso il settore preposto del Comune e l’Ambito Territoriale e Sociale di Isernia, ha emanato un regolare avviso pubblico, con scadenza 30 novembre 2018, scaricabile dalseguente link http://www.atsisernia.com/2018/11/23/progetto-coni-ragazzi-a-s-20182019-avvisopubblico/.