Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

WhatsApp Image 2021 10 25 at 13.30.55

Si è tornato a riunire questo pomeriggio presso il Foro Italico a Roma la conferenza dei presidenti regionali del Coni. Alla presenza del numero uno nazionale del movimento olimpico Giovanni Malagò e delle due vicepresidenti Silvia Salis e Claudia Giordano, erano presenti tutti i rappresentanti territoriali, tra cui il numero uno del movimento olimpico molisano Vincenzo D'Angelo.

In avvio presente anche il direttore generale dell'agenzia governativa Sport e salute Diego Nepi Molineris, che si è soffermato del rapporto tra le due istituzioni.

Successivamente è stato dato spazio alle richieste del territorio e alle comunicazioni dei singoli presidenti. Due i riferimenti principali nel corso dell'incontro: le problematiche relative alla sede e quelle della gestione di collaboratori e personali.

Da parte sua, il movimento olimpico molisano è vicino a trovare la sua dimensione ideale con una sede che sarà presa in affitto ed un dipendente amministrativo proveniente da Isernia che si occuperà di tutte le pratiche di riferimento.