Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

1

Il Molise sportivo piange, commosso, Antonio Casolino. Il nuotatore più longevo della nostra regione ci ha lasciato nella notte, a dicembre avrebbe compiuto 95 anni. Una passione, quella per il nuoto, che lo ha portato ad essere un punto di riferimento del movimento natatorio regionale. Ha caratterizzato un'epoca, la sua prima coppa l’ha conquistata nel 1927 all’età di 8 anni poi non si è più fermato. Casolino ha rappresentato la FIN e il Molise in manifestazioni mondiali, europee e italiane conquistando medaglie in tutte le categorie e diventando uno degli atleti più medagliati nella storia. Il Presidente del Coni Molise, la Giunta e tutto il Consiglio Regionale sono vicini ai familiari.